Site Overlay

Into the light

Condizioni di neve e nebbia, ma una nebbia luminosa, che il sole era li vicino. Condizioni di neve e di vento, che quando il vento trova la neve da corpo alla sua fantasia, scolpisce e disegna. Ebbro di meraviglia, cresceva passo dopo passo, e perso nella luce quando gli occhiInto the light

Via Lattea e Ventasso

Sabato di luglio, caldo torrido… decisione presa al mattino: “facciamo la Via Lattea stanotte?”. Tempo per decidere dove? Circa 10 minuti: guardo su google, inserisco “via lattea appennino reggiano” poi guardo le immagini, per farmi un’idea. Ventasso. Via Lattea a Sud, sarà sul Casarola? Saliamo di notte con un’unghia diVia Lattea e Ventasso

appennino: Cascate del lavacchiello

Appennino tra cielo e terra

Appennino tra cielo e terra L’Appennino Reggiano come l’ho visto e fotografato io, camminando per boschi e crinali sui sentieri dei miei monti. E ogni volta che riesco a tornarci le emozioni sono sempre indescrivibili, ho provato a dirlo con le foto, nella speranza che qualcosa arrivi.

Autunno in bianco e nero

Autunno strano quello di quest’anno dalle nostre parti: mancano i boschi incendiati di foglie gialle e rosse, mancano le nebbie veloci che svelano e subito nascondono pudiche le grazie dell’appennino, mancano le atmosfere dolci e malinconiche insomma. O forse no: sdraiato tra le foglie con l’obiettivo all’insù ho scattato questaAutunno in bianco e nero

La mia Irlanda

Il monte Casarola, tra quelli dell’appennino reggiano, è il mio preferito. La zona sopra l’abitato di Valbona in direzione del passo della Scalucchia ha un che di arcaico e selvaggio, ricorda da vicino quel tempo in cui i recinti servivano a tenere dentro gli animali e non a tenere fuoriLa mia Irlanda

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: