Site Overlay

Siamo solo di passaggio

Siamo solo di passaggio.

Gia, di passaggio. Siamo solo di passaggio, è banale ma lo dimentichiamo troppo spesso. Se lo tenessimo a mente non dilapideremmo tempo ed energie in cose futili; se accettassimo l’idea che vivere non è “per sempre” e soprattutto che questo “sempre” non è fatto di giorni, mesi e anni che si susseguiranno identici in eterno, se ci rendessimo davvero conto che questo momento non tornerà più, e nemmeno questo, ne questo, ne quest’altro ancora, credo che faremmo del nostro tempo un uso migliore.

Siamo solo di passaggio ma non guardiamo bene cosa abbiamo intorno: spesso non ci accorgiamo della bellezza che ci circonda se non nel momento in cui la perdiamo. C’è chi vive solo rivolto al passato e chi solo al futuro: entrambi si perdono i frutti, le emozioni e i regali dell’unico tempo che esiste in forma tangibile: il presente.

Il presente lo attraversiamo a capo chino convinti che la sua banalità non sia quasi degna di essere vissuta: per lo più lo percepiamo come il tempo dell’attesa di qualcos’altro, anzichè come un vaso da riempire di vita.

Siamo solo di passaggio e quanto questo attimo durerà non è dato saperlo: dovrebbe bastare questo a farci diventare collezionisti di emozioni.

 

Siamo solo di passaggio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: